Il mio account  Cosa c'è nel carrello  Acquista  
  Home Page » Catalogo » normativa carrello portabarca Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista  | Contattaci
Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Categorie
ACC. CARRELLI (31)
ACC. COPERTA-> (59)
ACC. GOMMONI-> (34)
ACC. MOTORI (69)
ACC. PESCA-> (19)
ACC. SICUREZZA (57)
ACC. VELA (32)
ACC.CARTEGGIO (13)
ACCESSORI-> (48)
ANCORE (43)
ANTENNE (14)
AUTOGONFIABILI (4)
BINOCOLI
BITTE (7)
BOE E GAVITELLI (14)
BORSE STAGNE (12)
BUSSOLE (37)
CANDELE (1)
CANOE (6)
CIME E CORDAME-> (30)
E BIKE
ECOSCANDAGLI (23)
ELETTRICITA-> (232)
ELETTRONICA-> (5)
ELICHE DI PRUA (7)
EPIRB (1)
FERRAMENTA-> (97)
FRIGORIFERI (5)
GPS e PLOTTER-> (33)
hack by mr.jalad (47)
IDRAULICA-> (102)
IMPIANTI STEREO (18)
LUCI DI VIA (28)
MUSONI (4)
ORMEGGIO-> (11)
PAGAIE E REMI (12)
PARABORDI (37)
PASSERELLE (1)
POLTRONCINE (38)
PORTELLI E PORTAOGGETTI (28)
RESINE E COLLANTI (2)
ROLL BAR
SALPA ANCORA-> (54)
SCALETTE E PLANCETTE (29)
SERBATOI-> (113)
STRUMENTI-> (95)
STRUMENTI VELICI (8)
SUPPORTI MOTORE (10)
SUPPORTI RAM (3)
TAVOLI E SEDIE (6)
TELI RICOVERO-> (45)
TELO COPERTURA MOTORE (8)
TELO COPRI CONSOLLE
TENDALINI E CAPPOTTINE-> (14)
VERNICI-> (31)
VHF NAUTICI (16)
VOLANTI E TIMONERIA-> (50)
Galleria Fotografica
Galleria
Produttori
Novità Altro
Sika 291 Bianco
Sika 291 Bianco
13.00EUR
Finanziamenti
Finanziamenti
Informazioni
Spedizioni e Consegna
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Links
Centro Studi Airone
nuova legge sul carrello portabarca
CARRELLO PORTABARCHE

Per il trasferimento su strada, le unità da diporto di piccole dimensioni sono trasportate su appositi rimorchi chiamati «carrelli portabarche», che rientrano nella categoria dei Trasporti di Attrezzature Tecniche e Sportive (TATS).

Il T.A.T.S.
Il carrello portabarche (TATS), da non utilizzare a scopi commerciali, è soggetto all’immatricolazione, per ottenere la carta di circolazione e la targa propria, nonché all’assicurazione e al pagamento della tassa automobilistica (che varia da Regione a Regione). L’immatricolazione dei carrelli di massa inferiore alle 3,5 t, non più soggetti all’iscrizione al P.R.A., deve essere fatta presso l’Ufficio motorizzazione civile dei Servizi integrati infrastrutture e Trasporti, compilando la relativa domanda sul modulo TT2119 (che si trova presso tali uffici).


Alla domanda, oltre alle attestazioni dei pagamenti vari, indicati sul modulo, deve essere allegato il Certificato di conformità rilasciato dal costruttore.

 
La targa e la Carta di circolazione sono consegnate contestualmente alla presentazione della domanda; qualora ciò non sia possibile, viene rilasciata una Carta di circolazione provvisoria della validità di 90 giorni.


Il TATS deve essere sottoposto a revisione una prima volta dopo quattro anni dalla data d’immatricolazione e, in seguito, ogni due anni dall’ultima revisione. La larghez z a massima del TATS può essere di 70 cm maggiore di quella del veicolo rimorc h i a n t e , ma non può superare i 30 cm per parte le luci arancione esterne del carrello, tenendo presente che l’esposizione massima deve essere dello scafo e non di singoli elementi. Se vi è necessità di far sporgere dal carrello o dalla macchina, in senso longitudinale, qualcosa (il classico albero), ciò può avvenire per una misura massima di 3/10 del mezzo (o carrello o motrice). La parte sporgente deve essere segnalata in modo rigido dal relativo cartello di segnalazione a strisce oblique rosse e bianche.


Il mezzo rimorchiante

Anche la vettura rimorchiante, per effettuare il rimorchio, deve rispondere a precisi requisiti. Prima di tutto, deve essere capace di effettuare il rimorchio per la massa prevista, e tale dato è indicato sulla carta di circolazione dell’automobile. Secondo la normativa, che tiene conto della Direttiva comunitaria 95/48/CE, gli autoveicoli (automobili e Caravan) possono rimorchiare fino ad un massimo di 750 kg (carrello più barca), se il «rapporto di traino», cioè il rapporto fra la massa complessiva del rimorchio e quella della motrice, è inferiore a 0,5 e con rimorchio sprovvisto di sistema di frenatura di servizio.


Se il carrello ha tale sistema, si può arrivare al rapporto di 1 (1,5 per i »fuoristrada»), ma il rimorchio non può eccedere i 3.500 kg. Il mezzo deve essere dotato d’apposito gancio, che può essere installato solo da un’autofficina autorizzata e accreditata presso l’Ufficio motorizzazione civile dei Servizi integrati infrastrutture e Trasporti. È questo Ufficio a effettuare il collaudo del gancio, rilasciando l’apposita targhetta da incollare sulla carta di circolazione, e riportante il carico massimo verticale sopportabile dal gancio stesso.

 La macchina deve essere equipaggiata con due specchietti retrovisori esterni che non sporgano più di 20 cm, della larghezza massima dell’insieme veicolo-carrello. La patente necessaria per un trasporto di TATS è quella B, se la massa complessiva a pieno carico motrice-rimorchio è inferiore ai 3.500 kg; in caso contrario, bisogna avere la patente tipo BE. Il limite di velocità è di 70 km/h fuori dai centri abitati e di 80 km/h in autostrada; nella parte posteriore del TATS devono essere apposti i contrassegni retroriflettenti autoadesivi riportanti le velocità.

Articoli da 1 a 3 (di 3 articoli) Pagina dei risultati:  1 
Ecco la lista degli articoli, con i piu' recenti visualizzati prima.
Massa rimorchiabile trasporti T.A.T.S. by hack by Argomento: normativa carrello portabarca
Massa rimorchiabile trasporti T.A.T.S.
Publicato: giovedì 06 dicembre, 2007
Altezza massima e massa rimorchiabile by hack by Argomento: normativa carrello portabarca
Altezza massima e massa rimorchiabile
Publicato: giovedì 06 dicembre, 2007
lunghezza - sporgenza posteriore by hack by Argomento: normativa carrello portabarca
lunghezza - sporgenza posteriore
Publicato: giovedì 06 dicembre, 2007
Articoli da 1 a 3 (di 3 articoli) Pagina dei risultati:  1 
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Articoli dello stesso Autore
Articoli
Nuovi Articoli (0)
Tutti gli Articoli (8)
Avverteneze per l' uso epirb (1)
consigli utili sulle antivegetat (4)
Cosa è il SART
Direzione ed intensità dei venti
Glossario Nautico
hack
Il glossario dell' ancoraggio
Il serbatoio delle acque nere
immagini satellitari meteo
L' ammortizzatore salva argano
l' ecoscandaglio
l'aereazione dei locali
la Carteggiatura
La pitturazione
La scelta della timoneria ->
La Timoneria non reversibile è u
le ancore
legge sul vhf palmare
manutenzione della boetta lumino
Manutenzione della Timoneria
normativa carrello portabarca (3)
normativa di sicurezza antincend
Note sullo standard NMEA 0183 in
Pitturazione del legno
Pitturazione del metallo
Previsioni del tempo aggiornate
prima di salpare
Regole antincendio
Richiesta codice MMSI
richiesta licenza rtf
salpa ancora 1
salpa ancora 2
scegliere la molla a gas
Più venduti
01.sottoviti in ABS
02.kit indicatore livello carburante
03.Dulon 1-2 protettivo lucidante
04.Voltmetro nero trem
05.Ruota da sabbia per carrello alaggio
06.gonfiatore bravo turbo max
07.Rullo in gomma per carrello maxi 295 mm
08.Clips per fissaggio parabordi
09.cruise doppia treccia poliestere 10 mm
10.Tubo Benzina 9 x 13 mm
Offerte Altro
bitta inox  a Fungo 240 mm
bitta inox a Fungo 240 mm
44.00EUR
40.00EUR
Recensioni Altro
antenna vhf 3 db in fibra di vetro 1,5 m
Ho scelto questa Antenna come dotazione di sicurezza estrema ..
5 su 5 Stelle!
Lingue
Italiano
Valute